domenica 25 maggio 2008

La pappa del pippi


Va bene, saranno utili pure loro; va bene, avranno il loro ruolo nell'equilibrio naturale... però, diciamocelo: le zanzare sono una gran scocciatura! Punture, pruriti, notti insonni armati di pantofola: una noia tremenda!
E poi tutti quei cosi da spruzzare, spalmare, irrorare, vaporizzare le terranno pure alla larga, ma siamo certi che siano proprio innocui per noi e per gli altri animali, per l'ambiente in generale?
Ma una risposta può arrivare proprio dall'ambiente. Il Comune di Maserada, ad esempio, ha deciso di adottare cinciallegre e pipistrelli per combattere gli antipatici insetti (qui trovate la notizia).
E l'iniziativa non è al suo esordio: lo scorso anno era toccato alla città di Saronno (VA) che, dopo essersi dotata delle bat-box (le "casette" per pipistrelli), ha avuto una piacevole sorpresa e si appresta ad accogliere nuovamente le utilissime bestiole. Analogo successo ha riscosso l'iniziativa a San Benedetto del Tronto, a Pontassieve ed a Terranuova Bracciolini (tanto per citare alcuni Comuni "pro-pippi").

Intanto c'è anche chi, come la Scubla, inizia a mettere in commercio anche casette per pipistrelli (uno dei fattori che ha determinato la diminuzione di questi animaletti è la scomparsa delle antiche case con fienili e solai, dimore dei nottambuli divorazanzare). E, se il bricolage non vi spaventa, il Comune di Fiesole ha approntato una bella scheda d'istruzione per costruirvi da soli la vostra bella bat-box; la trovate qui.

Ma, mentre i pipistrelli si apprestano a far scorpacciate di zanzare senza costringerci a far ricorso a disinfestanti chimici, ecco che il futurologo Alex Steffen, direttore di Worldchanging, ci sforna una scomoda verità. Anzi, dieci.
Ci sarà da credergli o no?

6 commenti:

  1. beh a dire il vero preferisco loe rondini come antizanzare naturali...:D
    mi stanno più simpatiche!

    Zion

    RispondiElimina
  2. i pipistrelli mi sono sempre piaciuti, nel bellissimo libro di Diane Ackerman di cui ho parlato, c'è anche un capitolo dedicato a questi mammiferi poco conosciuti e con una cattiva fama del tutto immeritata...
    mio suocero ha costruito dei box per loro da tenere nel suo giardino... se potessi ne metterei uno anche in barca, che proprio ieri notte una zanzaraccia mi ha tormentato!

    RispondiElimina
  3. A Bergamo invece hanno iniziato ad allevare coccinelle per ripulire dagli afidi gli alberi della città, senza usare dannosi insetticidi. Sembra funzionare.
    Per i "problemi" naturali le soluzioni naturali sono le migliori.

    Per quanto riguarda le verità propinate dal futurologo, su alcune mi trova, se non proprio d'accordo, disposta a una revisione di idee, ma la maggior parte a me (cittadina comune ma che ci tiene a tenersi informata su questi argomenti) sembrano quantomeno inverosimili. Mah...

    RispondiElimina
  4. * Zion, la tua simpatia è ampiamente condivisa. I pipistrelli certo non sono graziosi, nè hanno il volo elegante delle rondini... Eppure a me piacciono! Sarà perchè ho sempre tifato per il "brutto anatroccolo" della situazione...
    :-)

    * Valeria, che bravissimo suocero hai! Degno di te, ecco!
    Però... He! He! He!... il pipistrello marinaio proprio non ce lo vedo imbarcato sulla Filibusta... :-D

    * Ross, sei sempre una fonte inesauribile di notizie! Che bello che sia partito l'allevamento di coccinelle!!!
    Per quanto riguarda il futurologo, non ti nascondo che molte sue trovate hanno lasciato perplessa anche me... bho!

    RispondiElimina
  5. D'accordo con Zion, più simpatiche le rondini!! :D

    RispondiElimina
  6. Francamente io non trovo antipatici nemmeno loro.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...