lunedì 9 luglio 2018

Letture d'estate che parlano di mare

Estate, tempo di vacanze.
Il che, tradotto, significa tempo libero. 
Perché, che si vada o meno al mare o ai monti, le aziende chiudono, gli uffici si svuotano, le città si placano e finalmente arrivano le tanto sospirate ferie. Con più tempo da dedicare a se stessi e a ciò che si ama fare.
Non è un caso che proprio in questa stagione aumentino il numero dei lettori e dei libri letti.
Ed ecco allora ciò che mi ripropongo di leggere io durante le vacanze estive: una selezione che parla di mare, sale, viaggi eroici ed epici.
Non so se riuscirò a leggerli tutti e quattro entro la fine di agosto, ma di certo mi ci metterò d'impegno e vi terrò aggiornati recensendo di volta in volta ciascun libro.
Voi avete già pensato a cosa leggere durante le vacanze?

4 commenti:

  1. Ciao Viviana! Torno al tuo blog (anzi, a tutti i blog!) dopo una pausa per una vacanza e una piccola operazione all'occhio... anche io in estate leggo di più, anche se devo dire che da quando ho il kindle riesco comunque a leggere anche durante l'anno (sfruttando strategicamente le notti in cui dormo male... sono una di quelle che se si sveglia di notte poi non riesce ad addormentarsi subito)! Sto leggendo in particolare ora un bellissimo libro per ragazzi "L'evoluzione di Calpurnia", di una ragazzina che deve crescere nella società americana di fine 1800 pur avendo spiccate doti da naturalista e ricercatrice scientifica... una meraviglia, ne parlerò presto anche sul mio blog! Ti lascio un saluto e un abbraccione!

    RispondiElimina
  2. Prendersi del tempo libero dal lavoro e dalla vita per leggere alcuni dei tuoi libri preferiti è davvero un piacere e un piacere.La lettura è per rendere il tuo cuore una vacanza.

    RispondiElimina
  3. I also like to read, but I haven’t read a book for a long time, and the phone takes up most of my time.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...